folignonline
Edizione del 14 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 08:21:47
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito

Stampa articolo

Politica, 26 Luglio 2018 alle 19:20:15

Consiglio comunale su Fils, Graziosi e Falasca: 'Abbiamo partecipato all'insediamento solo per rispetto ai lavoratori'

I due consiglieri hanno preso le distanze da maggioranza ed opposizione. 'La seduta aveva solo scopo propagandistico di campagna elettorale senza proposte alternative'

"Nonostante il Consiglio Comunale sulla FILS abbia avuto una sua seduta in anteprima sui social e a mezzo stampa, che ben esplicitava lo scopo esclusivamente propagandistico della convocazione straordinaria richiesta dall'opposizione, abbiamo ritenuto giusto, per rispetto dei lavoratori e dei loro rappresentanti sindacali e per rispetto dell'Assemblea consiliare, partecipare all'insediamento della seduta odierna". Inizia cos' la nota di Elio Graziosi e Vincenzo Falasca che hanno partecipato all'insediamento della seduta comunale straordinaria sulla Fils indetta dalla minoranza".


E prendono le distanze da tutti, spiegando il motivo che li ha spinti a partecipare all'insediamento per poi sfilare il badge e abbandonare la seduta. 


"Lo abbiamo fatto perché non ci siamo mai sottratti alle nostre responsabilità, assumendocele in prima persona e talvolta facendoci carico anche di quelle non nostre.


Abbiamo fatto proposte spesso impopolari, per mantenere operativa una azienda che, se profondamente riorganizzata, avrebbe potuto svolgere il proprio servizio alla cittadinanza rispettando al contempo i diritti e l'occupazione dei propri dipendenti.


La seduta odierna, in realtà, non aveva per oggetto gli interessi dei cittadini e dei lavoratori, ma esclusivamente lo scopo propagandistico di attaccare l'Amministrazione in un clima di perenne campagna elettorale, nascondendo dietro il polverone l'assenza di proposte alternative.


Singolare è che oggi fossero presenti in aula Consiglieri assenti da mesi, se non anni, alle sedute di Consiglio o di Commissione, rappresentanti di Gruppi di maggioranza ed opposizione che mai hanno assunto posizioni trasparenti sul merito di queste vicende e che costantemente hanno disertato i momenti di approfondimento e di confronto, compresa l'ultima conferenza dei Capigruppo che doveva proprio stabilire tempi e modalità di svolgimento del Consiglio odierno.


Bene avrebbe fatto l'intera maggioranza ad intervenire per denunciare la strumentalità di questa operazione, noi lo abbiamo voluto fare senza però renderci complici di chi, ahinoi da entrambe le parti, oggi voleva mettere in scena una squallida commedia sulla pelle di lavoratrici e lavoratori e per questo abbiamo lasciato l'Aula subito dopo le nostre dichiarazioni.


 


 


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Vus Com