folignonline
Edizione del 18 Agosto 2018, ultimo aggiornamento alle 07:48:09
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 07 Agosto 2018 alle 09:36:01

'Sbaglia' nipote e prende in braccio un'altra bimba, atti di panico ai Canape'

Un errore da parte di un nonno ha generato il finimondo al Parco. L'intervento della Polizia chiarisce tutto

"Scambia" la nipote per un'altra bambina, la prende in braccio e si allontana di qualche passo e al Parco dei Canapè succede il finimondo: mamme che urlano, gente che accorre e c'è chi telefona alla Polizia spiegando che era in atto un rapimento.


Sono stati minuti concitati quelli che sono accaduti nella serata tra domenica e lunedì, al parco dei Canapè, intorno le 20.30. Una vicenda che all'inizio aveva creato panico ma che poi, con la presenza degli agenti del Commissariato di Foligno, è stata risolta.


Nessun rapimento, quindi, come ha spiegato la Polizia, si è trattato di uno scambio di persona da parte di un nonno che, complice la poca illuminazione del parco, non si era reso conto che la nipotina non fosse più sull'altalena e che al suo posto ci fosse un'altra bambina.


Quando l'anziano è andato a riprendersi la nipotina, involontariamente, ha preso in braccio la bambina sbagliata: si è allontanato di qualche passo e solo allora si è accorto dell'errore, ma ormai era troppo tardi. Le urla della mamma e della gente che era al Parco (che a quell'ora è frequentato da parecchio folignati e famiglie che si recano ai Canapè per sfuggire all'afa del centro storico) hanno avuto la meglio.


La notizia ha subito fatto il giro del web, innescando commenti a non finire. L'arrivo della polizia ha fatto calmare le acque e, come ha spiegato il vicequestore Bruno Antonini, capire la reale dimensione della vicenda: un semplice scambio di persona.


Quindi, nessun rapimento ma solo una grande paura per chi si è vista portare via la sua bambina, anche se per qualche passo e per pochi secondi, ma anche per il nonno che stava per essere "linciato" dalla folla.


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Vus Com
Principe
Sicaf