folignonline
Edizione del 19 Giugno 2019, ultimo aggiornamento alle 21:47:42
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 10 Giugno 2019 alle 06:52:56

Ballottaggio 2019, Zuccarini aspetta Salvini. Famiglia e sicurezza in primo piano

'Il nostro lavoro di ascolto e' stato fortemente apprezzato'

Oggi è il giorno di Matteo Salvini che (ri)torna a Foligno per sostenere il candidato StefanoZuccarini per il prossimo ballottaggio. E lo farà alle ore 16 in piazza della Repubblica. Intanto Zuccarini traccia un primo bilancio di questi giorni che lo separano dal 9 giugno.


"Il lavoro di ascolto, svolto dalla coalizione nei mesi precedenti il voto, è stato fortemente apprezzato dai cittadini delle zone più lontane di Foligno  - spiega il candidato di centrodestra - ma che sono parte integrante del comune e da quelle immediate alla città.


Il messaggio dei cittadini, è stato forte e chiaro, in alcuni casi è stato quasi urlato, segno evidente del senso di abbandono che si percepisce in alcune zone del territorio comunale, come si evince dal tabulato annesso".


"I numeri sono inconfutabili, infatti su tutti i seggi la percentuale media di vantaggio dell'avvocato Stefano Zuccarini sul suo competitor ingegner Luciano Pizzoni, è di circa il 7%, che sale di molto, fino al 10,74% nelle zone di periferia e di montagna del folignate. Non si tratta di numeri casuali, ma nati dalla grande attenzione che la futura prossima di centro destra vorrà dare ai problemi e alle richieste dei cittadini che abitano in periferia, anche con incontri trimestrali e programmati, per fare il punto della situazione in ogni paese".


La famiglia, risorsa vitale per l'intera comunità, sarà al centro della nostra azione amministrativa.
Sono stato l'unico candidato Sindaco a sottoscrivere il "Manifesto Politico Valoriale" impegnandomi ad attuare politiche di sostegno alla famiglia, consapevole delle difficoltà che oggi colpiscono questo nucleo fondamentale. "Ecco cosa faremo:


Apertura dell'Ufficio delle Politiche Familiari che raccoglierà informazioni ed elaborerà il piano sulle Politiche Familiari Adesione al Network "Comuni Amici della Famiglia" per promuovere lo sviluppo e la diffusione delle politiche a favore del benessere familiare e acquisire la certificazione di "Comune amico della Famiglia"


Riforma della TARI agevolando i nuclei familiari numerosi, con altri familiari o disabili a carico.


#FOLIGNO CITTA' SICURA
Da Sindaco mi occuperò in prima persona del contrasto ad ogni forma di criminalità e illegalità attraverso una delega specifica alla #sicurezza che garantirà il coordinamento delle varie forze di polizia, con i tavoli regionali, con il Prefetto e il Sindaco e applicando senza riserva le risorse e potenzialità del Decreto Sicurezza.
Nel nostro programma queste tematiche trovano ampio spazio:
Implemento dei sistemi di videosorveglianza - con centrale operativa di monitoraggio collegata ad una pattuglia operativa in strada h24.
Mappatura e aggiornamento delle telecamere private operative su tutto il territorio comunale.
Modifica e riorganizzazione del lavoro degli agenti di Polizia Municipale - prevedendo assunzione di nuovo organico e formazione del personale ai compiti di controllo del territorio.
Contrasto all'abusivismo e alla contraffazione.
Incremento dell'illuminazione pubblica ad alta efficienza.
Risanamento del decoro urbano in tutti i quartieri e le frazioni della città.


FOLIGNO = CENTRO + FRAZIONI + PERIFERIE
Mai più periferie e frazioni abbandonate, ma un "Comune di #Foligno" sicuro, efficiente e servito in ogni sua parte.
Ecco cosa faremo:


 Salvaguardia e valorizzazione della città storica.
Riqualificazione delle piazze urbane, realizzazione di sistemi di illuminazione pubblica a LED, nuovi bagni pubblici, panchine e altri arredi.
 Recupero di quei luoghi ridotti a cantieri infiniti come l'Ex Zuccherificio, simbolo del fallimento delle amministrazioni di sinistra.
Incentivi alla residenzialità anche attraverso sgravi fiscali.
Valorizzazione delle periferie e frazioni montane salvaguardando le comunità che scelgono di vivere in questi luoghi e garantendo la stessa qualità dei servizi della città.
 Rilancio delle frazioni montane attraverso agevolazioni edilizie, incentivi per attività agricole e allevamenti, valorizzazione dei prodotti tipici locali, sviluppo di un piano organico del turismo.


 


 


 

Azienda Modena
Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf
Ristorante al Palazzaccio
Marco Post