folignonline
Edizione del 24 Luglio 2020, ultimo aggiornamento alle 12:45:39
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 20 Aprile 2020 alle 21:58:56

Coronavirus, Quintana e Gaite rinviate a data da destinarsi

Decisione sofferta del Comitato centrale insieme all'Amministrazione comunale. Stessa decisione per la manifestazione di Bevagna

Il Comitato Centrale dell'Ente Giostra della Quintana di Foligno, riunito in videoconferenza, ha deliberato all'unanimità il rinvio della Giostra del 13 giugno prossimo a data da destinarsi. Stressa cosa per le Gaite che si svolgono a Bevagna: troppi rischi a causa del Coronavurus.


La notizia ora è ufficiale: la decisione spettava al Comitato centrale che, però, ha deciso.  "La sofferta decisione, presa in piena sintonia con l'amministrazione comunale, è stata, ovviamente, determinata dall'emergenza pandemica in corso nel nostro Paese e nel resto del mondo. Resta ferma la volontà dell'Ente Giostra e dei dieci Rioni, nello spirito che ha caratterizzato la nostra Festa fin dalle sue origini, di effettuare la Giostra appena le condizioni lo renderanno possibile, nella consapevolezza , però, che la Quintana, festa di popolo per antonomasia, potrà effettuarsi solamente nella piena libertà di partecipazione".


 La Quintana a scuola. Nonostante l'emergenza Coronavirus la Quintana non dimentica i più piccoli e riparte con il "Progetto Scuola", ovviamente, adeguandosi alla situazione attuale. L'iniziativa, rivolta a tutte le scuole primarie, è finalizzata, come sempre, a rafforzare i rapporti tra la Giostra e le nuove generazioni. Visto inoltre il difficile momento di obbligata inattività scolastica, il progetto punta a incitare i bambini a lavorare con la creatività e la manualità.


L'iniziativa, seguita in particolare dal Vice Presidente dell'Ente Giostra prof. ssa Rita Barbetti e dal Magistrato Simone Capaldini, consisterà in un concorso dal titolo "...e se arriva la Quintana anche il virus s'allontana".


Ogni alunno potrà partecipare con un disegno, con un altro manufatto o composizione di materiali vari, oppure, con un testo scritto di poesia o prosa. Ogni bambino dovrà ispirarsi al proprio rione di appartenenza, se ne ha già uno, oppure ne potrà scegliere uno a suo piacimento.


Il termine di presentazione dei lavori sarà il prossimo 31 maggio e i 10 vincitori riceveranno in premio il fazzolettone del proprio rione. Inoltre avranno un apposito settore riservato del "Campo de li giochi" da dove poter assistere alla prossima Giostra insieme ai loro genitori.




 Rinvio anche per le Gaite. Stessa cosa per le Gaite di Bevagna. Il Consiglio Maggiore dell'associazione Mercato delle Gaite ha deciso, in linea con i provvedimenti in corso in tutto il paese, di rinviare a data da destinarsi la trentunesima edizione della manifestazione prevista per il prossimo giugno.


"Una decisione necessaria e condivisa da tutte le Gaite - recita la nota ufficiale - come condiviso è il sentimento di profonda tristezza, quasi una nostalgia per le emozioni che quest'anno dovranno restare sotto chiave. Non si monteranno scenografie, non si allestiranno mestieri, né musica, né voci, né profumi di spezie. Ma in attesa di tornare a popolare le piazze, i vicoli, le taverne, l'Associazione Mercato delle Gaite riempirà le piazze virtuali e le strade del web. Da subito con i ricordi più belli di questi 30 anni e nelle stesse date previste per la manifestazione con video e filmati delle edizioni passate".


"Per i nostri fan, per gli appassionati, per i neofiti nessuna preoccupazione, le Gaite torneranno non appena possibile, più belle e più medievali che mai. Forse, chissà, prima che questo "indimenticabile" 2020 ci lasci".


 


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante al Palazzaccio
Axis Italy
Agriturismo Posto del Sole